Exhibition

Francesco Lauretta: A Perfect Day

11 Feb 2016 – 19 Mar 2016

Event times

Mon - Fri 10:00 - 21:00
Lun - Ven 10:00 - 21:00

Cost of entry

Free

SRISA Gallery

Florence
Tuscany, Italy

Address

Travel Information

  • 14, 20
  • Firenze Santa Maria Novella

Save Event: Francesco Lauretta: A Perfect Day

I've seen this

People who have saved this event:

close

About

Francesco Lauretta satura lo spazio della galleria con gli esiti della sua ricerca più recente: oltre dieci opere, tra olio su tela e spolvero su parete, in parte pensate espressamente per questo progetto. La mostra viaggia tra visioni solatie e memento mori, con il passo di una meditazione filosofica che nella rappresentazione del visibile, del quotidiano, del luminoso tenta la ricerca di un’interpretazione dell’esistenza.

A Perfect Day nasce nelle giornate estive, nelle perfette giornate di sole sulla riva del mare, e matura nella mostra che qui si propone in un dialogo serrato con il mezzo della pittura: che per Lauretta è il luogo della sfida e il limite lungo il quale si presenta il rischio del fallimento. “Una mostra così potevo concepirla solo adesso”, scrive l’artista, “irradiato e senza limiti mi espongo come uomo libero, uomo dedito alla lieve euforia che riconosce nel tedio, nell’estatica inutilità verso ogni cosa la libertà, nell’essere l’uomo più inutile del mondo che s’apre nella sublime inattività dentro di sé”. Ed è questo A Perfect Day, è il paradosso che prende forma: vedere l’invisibile e negare l’inevitabile.

Francesco Lauretta (Ispica, Ragusa, 1964) dopo la formazione all’Accademia di Belle Arti di Venezia con Emilio Vedova, ha sperimentato la performance, l’installazione, il video. Dal 2003 lavora alla definizione della pittura come linguaggio e su quella del pittore come condizione esistenziale, esplorando le tecniche, i processi, gli esiti formali, le deviazioni, i limiti e i possibili fallimenti. Dal 2010 è al lavoro su “I racconti funesti”, una serie di allegorie in cui esercita la scrittura come strumento per la comprensione della sua ricerca. Le più recenti mostre personali, tra le molte in gallerie e spazi istituzionali, sono “Inesistenze”, alla galleria Z2o Zanin, Roma (2015), “Una nuova mostra di pittura”, in più sedi storiche a Scicli (2014), “Esercizi di Equilibrio, alla GAM Galleria d’Arte Moderna, Palermo (2013). Tra le molte mostre collettive in Italia e all’estero si ricordano “Walking on the Planet”, Casa Masaccio, San Giovanni Valdarno (2015), “PPS- Paesaggio e Popolo della Sicilia”, Palazzo Riso a Palermo e Frigoriferi Milanesi a Milano (2011), “Visions in New York City”, Macy Art Gallery, New York (2010), oltre alla partecipazione a progetti speciali realizzati da collettivi di artisti e curatori, tra gli altri Racconto di Venti, Milano (2015), The Wall (archives), Milano (2015), Nuvole, Scicli (2014), Madeinfilandia, Pieve a Presciano, Arezzo (2013),  La festa dei vivi (che riflettono sulla morte), Porto San Cesario, Lecce (2013).

Art form Toggle

Curators

Pietro Gaglianò

Exhibiting artists

Francesco Lauretta

Conversation

Have you been to this event? What do you think? Join the discussion here!
Remember, you can include links to your instagram pictures and to videos.